I miei preferiti

Barbara MrsTeapot B's favorites book montage

Narcopolis
Libertà
Mr Gwyn
Tre volte all'alba
Nel tempo di mezzo
1Q84: Libro 1 e 2. Aprile-Settembre
Ragione e sentimento
Una cosa da nulla
84, Charing Cross Road
Mr Jones e lo zoo della Torre di Londra
C'è ma non si
Il profumo
Stirpe
Le notti bianche, La mite e Il sogno di un uomo ridicolo
Il Circolo Pickwick
Il Maestro e Margherita
La signora Dalloway
La cena
Un giorno di gloria per Miss Pettigrew
La metamorfosi


Barbara MrsTeapot B's favorite books »

sabato 13 aprile 2013

ME manifesto

Illustrazione di Daniele Costa per il Grazia.it Manifesto


“ME” Nata milanese, emigrata in Romagna. Quasi quarantenne. Sono una razionale emotiva, amante dei libri, del tè, del pane, del teatro, della fisica, delle scarpe, delle borse, dell'acchiappacolore, del piumone, dei post-it e dell'IKEA. Adoro ridere, giocare e sdrammatizzare. La mia ironia rasenta il cinismo, ma mi protegge. Soffro di insonnia. Mi guadagno la pagnotta facendo il tecnico in acustica, nel tempo libero sono una volontaria di Nati per Leggere. Sono negata con piante e fiori, ma ogni primavera ci ricasco.
“GRACEFUL” (aggraziata/graziosa, naturalmente elegante)

Modestamente


“WE ARE FAMILY” (siamo una famiglia)

Bella la mia famiglia, tipicamente italiana e ormai controtendenza: sono sposata da sei anni, abbiamo un pargolo magnifico (non perché é mio figlio, assolutamente...) e viviamo in un casale in campagna coi nonni e un cane.

“FROM RUNWAY TO REALITY” (dalle passerelle alla realtà)

O meglio, dall'armadio di mia madre alla realtà di crisi: il cappotto della mamma diventa vintage (Sì, grazie, è proprio bello. L'ho comprato in quel nuovo negozietto in centro...ma come? Non lo conosci?)


“WOW”

Vivere le notti bianche a Pietroburgo, partecipare a un omicidio sull'Orient Express, baciare Mr Darcy, bere la burrobirra, vendere i fiori alla Signora Dalloway, ritrovare il proprio naso, iscriversi al Circolo Pickwick, vedere due lune dalla finestra, farsi ritrarre da Mr Gwyn, ubriacarsi a casa Gatsby, parlare con il gatto Behemot, prendere il tè con il Cappellaio.

"CONTEMPORARY" (contemporaneo)

Vittima di attacchi libridinosi, saccheggio la biblioteca, ma la libreria non l'abbandono mai, neppure quelle online. Il lettore ebook? Indispensabile, pratico, leggero ed economico. Sempre nella borsa.

"LIFESTYLE" (stile di vita)

Quello di ogni donna, di ogni mamma, di ogni moglie, di ogni lavoratrice, di ogni figlia, di ogni casalinga, di ogni lettrice, di ogni femme. Con la testa al futuro, i piedi nel presente, il cuore nelle tradizioni. Come solo noi riusciamo a fare. Pieno, ma appagante.


"INNOVATION" (innovazione)

Fermarsi ad ascoltare qualcuno, qualcosa. 


"IT EXPERIENCE"

twitter compulsiva

"GENERATE" (generare)
Grazia.it offre una piattaforma 
                                              per il mio blog? 

I LOVE YOU!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...