I miei preferiti

Barbara MrsTeapot B's favorites book montage

Narcopolis
Libertà
Mr Gwyn
Tre volte all'alba
Nel tempo di mezzo
1Q84: Libro 1 e 2. Aprile-Settembre
Ragione e sentimento
Una cosa da nulla
84, Charing Cross Road
Mr Jones e lo zoo della Torre di Londra
C'è ma non si
Il profumo
Stirpe
Le notti bianche, La mite e Il sogno di un uomo ridicolo
Il Circolo Pickwick
Il Maestro e Margherita
La signora Dalloway
La cena
Un giorno di gloria per Miss Pettigrew
La metamorfosi


Barbara MrsTeapot B's favorite books »

mercoledì 12 febbraio 2014

Ho letto ODESSA STAR

Herman Koch
L'ho tanto atteso (vedi qui), ma ne è valsa la pena. I miei timori erano infondati. L'autore de La cena e Villetta con piscina è sempre stato esageratamente fuori di testa. Mitico!
Odessa Star è il suo romanzo più pulp e più ironico; in un certo senso più leggero, ma solo per come sono esposti i fatti. La denuncia sociale c'è, eccome, la psicopatia pure, ma il tutto è raccontato in modo così canzonatorio che la cosa quasi ti sfiora appena:
sì, ok, hanno sparato a uno, ma dai, troppo ridere. Ti immagini? Sei lì tranquillo e quello tira fuori la pistola e spara - risata -  dai, non può succedere - risata.
Ho letto critiche discordi, soprattutto di lettori, che mi hanno confermato che Koch o lo reputi un genio o un deficiente malato - io genio, si era capito? 


Be', è forte. Racconta la storia di Fred, colpito da una sorta di crisi di mezza età "genitoriale": pur di far colpo sul figlio adolescente - che reputa il padre un perdente - innesca una serie di fatti a dir poco assurdi, accompagnato dalla colonna sonora de Le iene di Tarantino, mettendosi nelle mani dell'ex compagno delle superiori, Max G., stimato uomo di potere che deve i suoi successi a metodi criminali. Max ha sempre rappresentato un ideale per Fred e fin dalle prime pagine del romanzo si apprende che è morto.  Il resto, tra flashback e non, è una storia bellissima e per nulla banale.

Ora avete solo due possibilità con Odessa Star

1) entrate nelle prima libreria che vi capita a tiro, lo comprate, ve lo gustate in tutta la sua ironica e isterica frenesia e buon divertimento!

2) BANG!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...